TUTTI GLI IMPASTI PRESENTI IN QUESTO BLOG POSSONO ESSERE FATTI TRANQUILLAMENTE A MANO MA CON LA MDP SI FA PRIMA E SECONDO ME VENGONO ANCHE MEGLIO:-)

venerdì 11 giugno 2010

FOCACCIA CON PATATE WUSTELL E SCAMORZA





Come dicevo in un altro post subito dopo i dolci per me ci sono i lievitati salati e questa focaccia devo dire la verità è stata favolosa….una focaccia diversa ricoperta da patate scamorza e wustell ma sopratutto la patata cotta e sbriciolata sulla pizza che conferisce al tutto un sapore rustico e particolare. Ho utilizzato un mix di farine (anche eprche dovevo consumarle tutti quei pacchettini semi vuoti mi snervano!!) e l’ho cotta in uno stampo tondo della Guardini della linea ThermoMagie una nuova linea di stampi che cambiano il colore con il calore, ti dice quando sformare e quando è meglio non toccare questo grazie al rivestimento esterno realizzato con una speciale vernice….Davvero un idea originale e innovativa!!!Ragazze è venuta una squisitezza provare per credere:D

Focaccia con patate wustell e scamorza
Per l’impasto
150 g di farina 00
250 g di farina 0
100 g di farina di semola di grano duro rimacinata
350 ml di acqua
2 cucchiaia di olio
15 g di lievito di birra
20 g di sale
1 cucchiaino di olio

Per la copertura
2 patate cotte con la buccia e passate allo schiaccia patate
Wustell tagliati a dadini
Fette di scamorza
Mettete tutti gli ingredienti nella mdp ed avviate il programma solo impasto(oppure procedete manualmente) e lasciate lievitare 2 ore nel cestello. Passate le 2 ore stendete l’impasto direttamente in uno stampo unto partendo dal centro e spingendo verso l’estero senza schiacciare le bolle che si sono formate e distribuite le fette di scamorza poi le patate (aiutatevi con le mani cosi da distribuire le patate da per tutto)e i wustell a pezzetti. Aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale. Mettete in forno statico al massimo 15 minuti nella parte piu bassa e altri 15 nella parte media



E’ il cavallo di battaglia di Bonci. Impasto molto morbido (1kg farina di tipo 0, 800 gr di acqua, sale, olio). Si lascia lievitare un giorno in frigorifero, poi si impasta. Una volta stesa si condisce: pochissima mozzarella sotto, poi si prende una patata a pasta gialla, che precedentemente era stata bollita. e si mette sulla pizza rompendola con le mani. Poi aggiungiamo un goccio di olio, il sale. A questo punto si mette ancora della mozzarella, soprattutto sulle parti vuote. Poi nel forno: prima nella parte sotto e poi a metà cottura si mette nella parte superiore. Si passa poi alla descrizione di alcune variazioni: tipo la pizza con salsiccia e patate (qui ci mette delle foglioline di mirto sotto, poi la salsiccia a pezzettini e le patate le mette con lo schiacciapatate).

15 commenti:

  1. tesorooo...questa il miol ui l'adorerebbe.... dagli wurstel e scamorza e va a nozze!!!
    che cosa stupenda!!!!

    RispondiElimina
  2. AMORE MIOOOOOOOOOOOO ^___^ Questa focaccia è pazzesca! E' la prima volta che sento la patata lessata sbriciolata, di solito è sempre cruda a fettine, ma mi paice un casino! Già cominciavo ad aver fame, a vedere quella fettona lì tagliata...ohiooooooooo! Un bacione grande, magicaaaaaaaa :X

    RispondiElimina
  3. che spettacolo è super appetitosa!!!

    RispondiElimina
  4. Ciao imma , questa focaccia cosi rustica è meravigliosamente squisita !

    RispondiElimina
  5. miiiii la addenterei eccome!!!davvero buona,soffice e gustosa,una buona idea quando bisogna fare spazio tra pacchettini semivuoti di farine... brava Imma e buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Dopo le cheescake le focacce sono proprio l'altro tuo cavallo di battaglia. Questa sembra FA-VO-LO-SA!!! potresti fare una bella raccolta ;)

    RispondiElimina
  7. mmmmmmmmm...soffice...gustosa...saporita....quella fetta è per me vero???? Bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  8. GOOOOOOOOOOOOOD!!! bella alta e succulenta...anch'io come Fefè è la prima volta che vedo una focaccia con la patata "purosa"!

    p.s Tesò io non ho la mdp ugualmente riuscirebbero vero?
    Baci

    RispondiElimina
  9. Ciao! che buona!!!! gustosa, ricca di sapore e bella filante...cosa chiedere di più???
    Ottimo suggerimento per cena ;)
    baci baci

    RispondiElimina
  10. Imma ogni tua ricetta è una garanzia!!! Copiata ;) Un bacionissimo

    RispondiElimina
  11. super! trooopo gustosa! segno subito!

    RispondiElimina
  12. Imma ... che te lo dico affà??? copiata subito!
    eh eh eh vedo che le nostre amiche sparse in altre parti d'Italia non conoscono la pizza o focaccia con il purè o addirittura con i crocchè sbriciolati sopra, vero Imma? provate ragazze ...è na goduria!!!
    bacissimi
    dida

    RispondiElimina
  13. Che meravigliaaaa! Io adoro le focacce! E la MDP per me è una fedelissima alleata!
    Se ti va vieni a trovarmi... queste due ricette potrebbero piacerti:

    http://faccioedisfo.blogspot.com/2011/02/cosa-ti-preparo-per-merenda-doughnuts.html

    http://faccioedisfo.blogspot.com/2010/11/lievitando-lievitando-la-mia-focaccia.html

    Grazie per l'idea!
    Rita

    RispondiElimina
  14. Ciao Imma sai che non conoscevo anche questo tuo blog sui lievitati che anche io come te dopo i dolci sono la mia tentazione?
    mamma che goduria ho dato una sbirciatina e sto già morendo di fame, naturalmente ti seguirò anche qui, un abbraccio :-)

    RispondiElimina