TUTTI GLI IMPASTI PRESENTI IN QUESTO BLOG POSSONO ESSERE FATTI TRANQUILLAMENTE A MANO MA CON LA MDP SI FA PRIMA E SECONDO ME VENGONO ANCHE MEGLIO:-)

giovedì 8 luglio 2010

TRECCIA DI PANE AI CEREALI


In questi giorni dove di dolci ne ho prodotti un bel po oggi mi sono data alla panificare (un altra mia passione)e con la mia fidata Clementina e la mia farina del cuore Molino Rossetto è proprio uno scherzo preparare dell’ottimo pane. Oggi in particolare vi parlo del preparato per pane ai cereali una miscela gia pronta nella quale bisogna aggiungere solo l’acqua e il lievito in polvere contenuto nel pacchetto e il gioco è fatto!! Per variare il classico formato ho realizzato una bella treccia di pane e con un po di impasto che è avanzato dei piccoli panini soffici , cospargendo il tutto con semi di sesamo. Questo pane mi è piaciuto tantissimo,soffice, profumato e goloso con un mix di farine(integrale,mais,avena,orzo integrale)che lo rendono oltre che buono anche sano.

Pane ai cereali
1 busta di preparato per pane ai cereali Molino Rossetto
290 ml di acqua
Semi di sesamo
(ovviamente il pane puo essere arricchito da formaggi, salumi, olive..)

Ho messo tutto nella pancia della mia "Clementina" con funzione di solo impasto e l’ho lasciato lievitare l’impasto nella macchina per un ora. Quando l’impasto è lievitato l’ho scaravoltato su di un tagliere, l’ho impastato brevemente con un po di farina e staccato tre pezzi dall’impasto di circa 190 g e li ho stesi e formato formando dei cordoncini lunghi su di un foglia di carta forno della stessa dimensione dello stampo da plumcake. Ho realizzato la treccia ed ho posizionato il tutto nello stampo. Con l’impasto avanzato ho realizzato i panini e ho lasciato lievitare il tutto per 40 minuti. Trascorso questo tempo ho spennellato con poco olio il pane e i panini ed ho versato i semini ed ho cotto in forno caldo a 200 g per 15/20 minuti.

22 commenti:

  1. Che bella trecciotta Imma, sembra proprio soffice soffice. Hai cotto i panini e la treccia insieme? ci vuole lo stesso tempo o i panini vanno sfornati prima?

    RispondiElimina
  2. Bellissimi, brava Imma!!
    Bacioni e buon we

    RispondiElimina
  3. Che belli!!! Brava Imma ;)

    RispondiElimina
  4. che brava che sei.... mannaggia alla stanchezza cronica... vorrei preparare anch'io tante cose!!! ;-)

    RispondiElimina
  5. Mi sembra davvero di sentirne il profumo!Bravissima!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Bella ricetta,in onore dei miei primi 100 sostenitori ho creato la mia prima raccolta: La Cuisine en Rose …. http://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Imma ! che meraviglia !!!!

    RispondiElimina
  8. Tesoroooooooooo! Che bella trecciona ^_^ Quanto mi piace il pane così rustico, con la farina di cerali misti e magari anche un bel po' di semini. Con uno di quei paninetti ci farei ora merenda spalmato di marmellata di cieligie a pezettoni. Un bacionissimo, buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. che profumino che si sente !

    RispondiElimina
  10. questo non manca mai a casa mia!!:-))))

    bravissima!baci!

    RispondiElimina
  11. Ah tesoro caro... non vedo l'ora di poter mangiar di nuovo carboidrati...soprattutto per il pane... che è la cosa che più mi manca! ti giuro che addenterei sta ciambella come un leone (il mio segno poi...hihihi!!!) ...che voglia! è stupenda!!!

    baciii

    RispondiElimina
  12. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  13. Imma mi sono spulciata ben benino il tuo blog. Utilizzo molto la mia macchina del pane, ovviamente per le mie preparazioni glutenfree, e riadatterò sicuramente qualcuna delle tue bellissime ricette.
    bacioni

    RispondiElimina
  14. Oggesù... perdonatemi per quello che sto per dire: scopro solo ora l'esistenza della macchina del pane!!!
    Forse può aiutare me, pivello e poco pratico in cucina, nel proposito che ho da un pò di tempo: quello di realizzare un panino un pò particolare, ma per il quale serve un pane di alghe e altrew diavolerie. Avevo chiesto aiuto a mezzo internet. Mi sapete dire se è possibile e come fare QUESTO tipo di pane con la macchina?
    Intanto spulcio in giro e mi informo sui prezzi...

    RispondiElimina
  15. Io questa ricetta me la segno subito!

    RispondiElimina
  16. Ho visto solo ora questa ricettina e l'annoto; adoro il pane ai cereali! Brava Cara, baci!!

    RispondiElimina
  17. Hola yo tambien tengo la maquina del pan y me encanta hacer pan , me gustan tus recetas y tu Blog ,compartamos ideas y recetas , saludos desde VIGO ESPAÑA , MARIMI

    RispondiElimina
  18. holaaaaaaaaaaa, tu blog me parece precioso, la cabecera con los panes me ha encantado, una pasada! :) me quedo!

    RispondiElimina
  19. Fantastico questo pane fatto in casa, io sono amante del pane integrale, con le olive, i cereali, ecc....ma non avevo mai pensato a farlo a casa...forse questa volta. Grazie mille per questa ricetta.
    Sara M.

    RispondiElimina
  20. hELLO!!! I LOVE YOUR BLOG! I KNEW TODAY AND I WILL BE READER, RECIPES ARE AMAZING! CONGRATULATIONS!!!

    RispondiElimina
  21. Se ve fenomenal tanto en ración como familiar.
    Un saludito

    RispondiElimina